.

POST ADOZIONE e ACQUA

ATTIVITA' DI ACQUATICITA' GENITORE - BAMBINO

IL PAGURO propone un'attività in piscina per i genitori e i loro bambini nella delicatissima fase post-adozione.

 

L' immersione in acqua calda in ambiente protetto e tranquillo genera una situazione di rilassamento e di vicinanza che favorisce l'attaccamento (il sano e naturale processo di relazione genitore-bambino).

Si crea una situazione di contatto, vicinanza e inter-dipendenza che favorisce il dialogo tonico-emozionale (parlarsi col contatto corporeo), supera la barriera linguistica dove presente, accelera l'instaurarsi di conoscenza e fiducia reciproche.

L'attività si svolge in una vasca dedicata, singolarmente o in piccolo gruppo (massimo 3 coppie genitore bambino), in acqua a 34°, con la presenza di una psicomotricista. Si gioca insieme, ci si rilassa, si impara a conoscersi con la guida di un esperto, nell'abbraccio dell'acqua che contiene entrambi, che avvicina e unisce.

 

Il personale che si occupa di post- adozione ha qualifica di psicomotricista e idrochinesiologo; nel centro sono inoltre presenti figure professionali quali neuropsichiatra, psicologo, psicoterapeuta, pedagogista per consulenze su situazioni particolari.