.

SHIATSU


PER ATTIVARE I PROCESSI VITALI FISICI  E PSICOLOGICI

 

IL MASSAGGIO SHIATSU

E’ fatto di pressioni con il palmo della mano o il pollice sui punti meridiani dell’agopuntura, non è solo occasione di rilassamento, ma anche una scelta di attenzione alla propria salute e al proprio benessere.

  • Shiatsu in gravidanza

    Il riequilibrio energetico indotto dallo shiatsu offre una dolce e naturale soluzione a molti disturbi della gravidanza come nausea, difficoltà digestive, gambe pesanti e ansia...
    Per facilitare invece la rotazione del feto da posizione podalica a cefalica esiste la tecnica della MOXA.

  • Shiatsu nel recupero post parto

    Dopo il parto lo shiatsu interviene attivamente nel recupero psicofisico della mamma; il corpo viene stimolato dolcemente a eliminare eccessi di liquidi e tossine, rilassare e nello stesso tempo tonificare. Inoltre si pervengono tensioni posturali (spalle, schiena) tipiche del sostenere e allattare il bambino.

  • Shiatsu per neonati

    Lo shiatsu è indicato anche per tutti i disturbi fisiologici dei neonati e può essere di supporto per il sistema immunitario.

  • Shiatsu per persone con disabilità

    Lo shiatsu è una disciplina che si plasma alle necessità di ognuno, quindi è indicato anche per  persone con disabilità; infatti lo shiatsu non si occupa della patologia della  persona ma della persona con la sua patologia.